Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Webinar: Una lettura "critica" del Purgatorio - Canto primo

Data:

21/03/2021


Webinar: Una lettura

Il canto I del Purgatorio ha avuto lettori ed insigni, ma ha richiamato molta attenzione da parte dei critici danteschi. Ma anche al di fuori delle vere e proprie letture dantesche, il canto può contare su una cospicua letteratura critica, soprattutto impegnata a sciogliere i nodi di storia letteraria che vi sono proposti, in connessione con la condizione di Dante personaggio-poeta alle prese con Catone, cioè custode del Purgatorio. Per di più la lettura del canto primo del Purgatorio è, in ognuno di noi, consciamente e inconsciamente, preceduta da quella aspettazione di veder le stelle. Viene qui proposta una lettura "comprensiva" del canto I Purgatorio. A tale scopo si mette in rilievo una serie di "citazioni" degli auctoritas, facendo riferimento alle opere degli storici come J. Le Goff. Questa lettura si propone di accertare la natura del Purgatorio stabilita da Dante Alighieri e di determinare l’approccio innovativo del poeta nella considerazione di tale concetto, in altri termini del Purgatorio stesso.

Sintonizzatevi il 21 marzo alle ore 18.00 su questa pagina per partecipare all'evento.

Bülent Ayyıldız si è laureato nel 2010 dal Dipartimento di Lingua e Letteratura Italiana dell’U-niversità di Ankara. Nel 2012 ha terminato il Master e nel 2017 il dottorato in Lettere. Dal 2012 lavora presso il Dipartimento di Lingua e letteratura italiana dell’Università di Ankara. Attual-mente è docente presso il Dipartimento di Lingua e Letteratura Italiana dell'Università di Ankara. La lingua e letteratura italiana sono i suoi principali campi di interesse. Si occupa di letteratura medievale e moderna, di resoconti di viaggio nell’Impero Ottomano, di fantascienza italiana, di romanzo storico e di giallo italiano. Ha scritto diversi articoli sugli scrittori italiani: ha dedicato molti contributi critici alla letteratura moderna, approfondendo in particolar modo Pirandello, Alvaro, Svevo, Cassola e Calvino. Ha pubblicato: Ortaçağ İtalyan Edebiyatı (2019, Çizgi) (Letteratura Italiana del Medioevo).

Informazioni

Data: Dom 21 Mar 2021

Orario: Dalle 18:00 alle 19:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : Università di Ankara

Ingresso : Libero


1716