Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Amor che ne la mente mi ragiona | Canti, musiche e danze tra il XIII e il XV secolo sopra alcuni versi della Commedia

Data:

31/05/2021


Amor che ne la mente mi ragiona | Canti, musiche e danze tra il XIII e il XV secolo sopra alcuni versi della Commedia

L’iniziativa del concerto-spettacolo “Amor che ne la mente mi ragiona ...” de La Rossignol, prodotto ed eseguito in esclusiva per l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, nasce in Turchia nell’ambito degli eventi organizzati e promossi dall’Istituto di Cultura per la celebrazione del 700 centenario della morte di Dante Alighieri, ed in occasione della chiusura il 31 maggio 2021 della campagna nazionale Il Maggio dei Libri 2021, ideata dal Centro per il libro e la lettura-CEPELL del Ministero della Cultura che ha preso lo spunto proprio dalla citazione dei versi danteschi che originano il titolo di questo evento, e che quest’anno ha esteso la dimensione del Maggio a livello internazionale.

Dante, secondo il Boccaccio,"sommamente si dilettò in suoni e canti nella sua giovinezza, (…) ed assai cose compose le quali di piacevole e maestrevole nota facea rivestire". Nella Commedia la dimensione musicale è affascinante ed in essa Egli utilizza metafore e simbologie in modo preciso e coerente, dimostrandosi profondo conoscitore della musica e della danza a lui contemporanea.

Purtroppo dal suo tempo nessun documento musicale a Lui attribuito o da Lui commissionato ci è pervenuto e, a quanto ci risulta, i primi compositori che “rivestirono” le sue straordinarie rime si trovano nel tardo Rinascimento italiano.

Pertanto, nella prima parte del lavoro, si sono utilizzate canti e musiche medioevali e balli in voga nel tardo XIV e nel primo XV secolo, mentre nella seconda, sempre ispirandoci ad alcuni versi della Commedia, abbiamo attinto al grande repertorio di musiche e danze in uso nelle splendide corti del tardo Rinascimento italiano.

Concerto in streaming dalla Sala degli affreschi del Castello Visconteo di Pandino.

Il concerto verrà trasmesso in diretta da questa pagina e dai canali YouTube e Facebook del nostro Istituto di Cultura.

PROGRAMMA, TITOLI E FONTI

  • DUCTIA Anonimo fiorentino, Londra, BM, Add. 29987, Fol. 62, Sec. XIV
  • AMOR CHE NE LA MENTE MI RAGIONA Dante, Convivio III, Contrafactum, Sec. XIV
  • BASSA DANZA REALE Domenico da Piacenza, De arte saltandi et choreas ducendi, 1454
  • BALLO GIOVE Domenico da Piacenza, in De pratica seu arte tripudi, 1463
  • BALLO DEH VOLTATE IN ÇA ROSINA Guilielmus Hebraeus, De pratica seu arte tripudi, 1463
  • BASSA DANZA LAURO Lorenzo de' Medici, in Trattato dell’arte del ballo, Sec. XV
  • SALVE REGINA Gregoriano, Liber Usualis, Abbazia di Solesmes,1896
  • BALLO PETITE RIENSEDomenico da Piacenza, Parigi, Biblioteca Nazionale, Ital 476
  • BASSA DANZA FORTUNOSA Bassadanza di Domenico da Piacenza, musica di D. Baronio
  • TOURDION Anonimo Sec. XV, in Pierre Attaignant, Neuf basse danse, 1529
  • VERGINE MADRE Travestimento spirituale, Marchetto Cara, Petrucci, Libro IX, 1509
  • O CHE NUOVO MIRACOLO / ARIA DI FIORENZA Emilio de' Cavalieri, La pellegrina, 1589
  • ALTA REGINA Fabritio Caroso, Nobiltà di dame, 1600
  • DONNA LEGGIADRA Fabritio Caroso, Il ballarino, 1581
  • AY TRISTE QUE VENGO Juan del Encina, Cancionero de Palcio, 1515
  • SPAGNOLETTA Fabritio Caroso, Il ballarino, 1581
  • IL CANARIO Fabritio Caroso, Il ballarino, 1581
  • AMOR VITTORIOSO G.Giacomo Gastoldi, Balletti a 5 voci, 1591
  • ARDENTE SOLE Fabritio Caroso, Il ballarino, 1581
  • CHIARA STELLA Fabritio Caroso, Il ballarino, 1581
  • ALMANDE Pierre Phalèse, Liber Primus Leviorum, 1571

La Rossignol si occupa professionalmente di musica e danza antica. Lo studio delle fonti dirette, le indagini storiche, organologiche ed iconografiche, la grande attenzione all’aspetto spettacolare del proprio lavoro, hanno portato la Compagnia, sin dal 1987, ad un'intensa attività artistica, in Italia, Svizzera, Francia, Germania, Israele, Tunisia, Algeria, Egitto, Russia, Grecia, India, Cina, Giappone, Romania, Cipro, Spagna, Siria, Libano, Marocco, Slovenia, Ungheria, Bulgaria, Malta, Turchia, Pakistan, Austria, Polonia, Brasile, Albania, Taiwan, Messico, Città del Vaticano, Australia, Kenia, Slovenia, Croazia, Svezia, Colombia, Bolivia, Paesi Bassi, Danimarca, Finlandia, Scandinavia, Kazakhistan, Venezuela, USA, Arabia Saudita, Paraguay, Belgio, Indonesia, Vietnam, Bahrein, Rep. Ceca, Myanmar con concerti e spettacoli in festival e rassegne di grande prestigio. Chiamato a far parte dl CID (Conseil International de la Danse), all’attivo ha inoltre collaborazioni con la RAI, MEDIASET, TSI e con il cinema (tra cui Il mestiere delle armi di Ermanno Olmi e Romeo & Juliet di Carlo Carlei), consulenze e direzioni artistiche, corsi di formazione e aggiornamento docenti e la realizzazione di musiche per spettacoli teatrali. Ha inciso oltre 20 CD dedicati alla musica antica. Altre informazioni, video e foto in www.larossignol.com

Informazioni

Data: Lun 31 Mag 2021

Orario: Dalle 20:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero


1761