Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Presentazione del volume “Storie di architetti italiani”

2609ita

Iniziativa organizzata in occasione dell’Italian Design Day 2023.

Martedì 26 settembre 2023

ore 19.00

Cliccare qui per prenotare

Cliccare qui per scaricare il libro in formato digitale

Saluti istituzionali

Elena Clemente, Console Generale d’Italia a Istanbul

Salvatore Schirmo, Direttore Istituto Italiano di Cultura di Istanbul

A seguire l’architetto Moira Valeri, curatrice del volume, dialogherà con Pelin Derviş, ricercatrice indipendente.

Il volume raccoglie i contributi dei relatori invitati al ciclo di incontri “Storie di architetti italiani”, ideato e curato da Moira Valeri, organizzato e ospitato dall’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul dal 2016 al 2021 per promuovere e condividere con la comunità. turca le storie di architetti italiani che hanno segnato il dibattito architettonico internazionale nel XX secolo, con incursioni nel XXI secolo attraverso il pensiero, le pratiche, le ricerche di architetti, università, case editrici e istituzioni museali italiani.

 

Moira Valeri, architetto, ha conseguito il Dottorato Internazionale in Architettura “Villard d’Honnecourt” presso l’Università Iuav di Venezia nel 2012 con una tesi che nel 2009 l’ha portata in Turchia dove dal 2013 al 2021 ha insegnato al Dipartimento di Architettura dell’Università Yeditepe di Istanbul. Nel 2016 ha coordinato la ricerca-installazione “Factory Reloaded” nell’ambito della terza Biennale di Design di Istanbul, a cui ha partecipato anche nel 2018 con l’installazione “Bosphorus SMLXL”. Dal 2022 vive in Italia.

Pelin Derviş, architetto; vive e lavora a Istanbul come ricercatrice indipendente, scrittrice, editore e curatore. I suoi lavori di ricerca e le attività correlate si concentrano principalmente sull’architettura e il design del XX secolo in Turchia. Questi lavori basati su attività di ricerca, documentazione e cultura prendono vita con la collaborazione di varie istituzioni, architetti e designer indipendenti. Ha organizzato varie mostre in Turchia e nel mondo e ha realizzato o contribuito a numerose pubblicazioni. Nel 2020 ha fondato Pelin Derviş Publication Project che pubblica i propri lavori.

Ingresso gratuito, traduzione simultanea.